[vc_row][vc_column width=”1/3″][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_gallery type=”nivo” interval=”5″ images=”5580,5560,5559,3860,5576,5440,5577,5445,5515″ img_size=”medium” onclick=”” title=”LED “3E” “][/vc_column][vc_column width=”1/3”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Il LED (Light Emitting Diodes – Diodo ad emissione luminosa) rappresenta l’evoluzione dell’illuminazione allo stato solido, in cui la generazione della luce è ottenuta mediante semiconduttori anziché utilizzando un filamento o un gas. A differenza delle altre lampade a tutt’oggi usate a scopo di illuminazione (lampade al sodio, ioduri metallici o fluorescenti ), i ns.moduli LED sono in grado di convertire la massima parte dell’energia elettrica assorbita in luce visibile anziché sprecarla in calore. La tecnologia LED ora ha raggiunto uno stadio di sviluppo tale da assicurare un incolmabile vantaggio in termini di risparmio dei consumi energetici e conseguentemente dei relativi costi. Dall’evoluzione del componente si è giunti ad ottenere un’alta efficienza nella luminosità, riuscendo così ad illuminare, con bassa potenza impegnata, ambienti pubblici, civili e industriali. I LED sono destinati, nel tempo, a sostituire gli altri tipi di lampade tradizionali (come peraltro già una direttiva dell’Unione Europea impone) e le lampade a fluorescenza.

I ns. corpi illuminanti a LED sono applicabili su strade urbane ed extraurbane, piazze, parchi, autostrade, aree industriali, aree commerciali, svincoli stradali e gallerie.
Hanno un’elevata efficienza luminosa, garantiscono lo stesso livello di luminosità a terra pari ad una tradizionale lampada a vapori di sodio o ioduri metallici, assorbendo solo il 30-40% (a secondo del tipo di lampada a gas)  della potenza necessaria alla stessa per garantire l’illuminamento richiesto.
Ottima dissipazione del calore tramite dissipatori in pressofusione d’alluminio  formato da alette di raffreddamento che seguono il flusso dell’aria e del vento.
Accensione istantanea a qualsiasi temperatura dell’ambiente.
Robustezza e durata nel tempo: l’impiego dei corpi illuminanti a LED garantiscono robustezza della struttura e affidabilità nel tempo (oltre 50.000 ore di vita pari ad una durata media di circa 15 anni) e i costi per la manutenzione si riducono del 90%. 

REFITTING illuminotecnico  : per i  vecchi corpi illuminanti già montanti sul territorio offriamo un REFITTING illuminotecnico , rappresentato da piastre di adattamento al corpo  costruite ad “hoc” su cui alloggiano i moduli Led , alimentatori e componenti elettronici . Che andranno a sostituire le vecchie piastre porta ottica esistenti. con tale soluzione e’ possibile convertire i classici impianti di illuminazione  esistenti alla tecnologia Led senza sostituire i corpi illuminante stessi che oltre al vantaggio economico, automaticamente si adeguano alle vigenti normative antinquinamento luminoso . Il tutto con una spesa iniziale molto contenuta ottenendo un notevole ed immediato risparmio sui consumi elettrici e l’abbattimento dei costi di manutenzione, tale da ripagare l’investimento in meno di un anno . A Tal fine offriamo, preventivamente ai ns. clienti,  un calcolo esatto dei tempi di ammortamento dell’investimento e dei risparmi che otterranno in termini economici nel tempo sulla bolletta energetica.                                  

Offriamo inoltre varie forme di autofinanziamento  ” project financing” e  “convenzioni”

Per noi la  tecnologia LED  si riassume in tre  “E” Economica – Ecologica – Ecosostenibile

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]